Amadeus canta “Vorrei la minchia nera!” e poi si scusa

Gaffe particolare per il noto volto Rai Amadeus che al termine di “Mezzogiorno in Famiglia” del 7 maggio 2016 si è congedato il pubblico a casa cantando al microfono «Vorrei la pelle nera» di Nino Ferrer insieme al cast. Il conduttore, credendo di essere già fuorionda, ha infatti storpiato il ritornello della canzone trasformandolo in «vorrei la minchia nera!»

La frase, seppur tagliata a metà, è stata sentita chiaramente dai telespettatori che hanno reagito in maniera ironica sui social. L’uscita ha tuttavia suscitato numerose polemiche e critiche che hanno spinto Amadeus a scursarsi:

«Sabato scorso al termine della trasmissione da me condotta ‘Mezzogiorno in famiglia’ ho stupidamente utilizzato per gioco, certo che la diretta fosse terminata, una espressione poco carina andata purtroppo in onda a schermo scuro. È stata una leggerezza di cui voglio scusarmi con i telespettatori e con la Rai».

About Salvatore Rocca

26 anni, appassionato di giornalismo, tecnologia, social network e comunicazione.

View all posts by Salvatore Rocca →

Lascia un commento