Non sai il nome di un quadro? Trovalo con Magnus

Tecnologia

magnusCosì come esiste Shazam per riconoscere una canzone della quale non si sa il titolo, esiste anche un’applicazione in grado di identificare un quadro e l’artista che lo ha realizzato. La app, che si chiama Magnus – in onore della città dove è stata creata nel 2013 – offre un enorme database contenente una quantità smisurata di opere d’arte ed applica, più o meno, lo stesso concetto di Shazam per la sua ricerca delle canzoni.

Per conoscere il nome di un dipinto basta soltanto scattare una foto all’oggetto osservato, la quale viene analizzata e comparata ad un’immagine corrispondente a quella immortalata. Il responso ci fornisce nome, dimensioni, autore e perfino prezzo dell’opera. Magnus, però, non si limita soltanto a questo. L’applicazione è in grado di fornire all’utente aggiornamenti e notizie in merito a mostre, gallerie d’arte ed eventi in programma nelle vicinanze.

Questa funzione, tuttavia, è attualmente in fase di test e disponibile soltanto per la città di New York (e prossimamente a Londra e Berlino) ma non è detto che non possa essere estesa anche al nostro comune di appartenenza. L’app è disponibile da un mese circa su Apple Store.

Lascia un commento